Chiacchiere di carnevale

Le chiacchiere ,dolce tipico del carnevale, per grandi e piccoli

Le chiacchiere arrivano sempre insieme al carnevale.

Dolci, colorate, semplici e molto ghiotte.

Piacciono ai grandi e ai più piccoli, fino ad arrivare ai nonni.

Una preparazione semplice e festosa che si tramanda da secoli.

Ogni regione ha a sua declinazione ma la base della ricetta rimane sempre quella.

La tradizione della chiacchiera, bugia o frappa, comunque la si voglia chiamare, risale addirittura all’antica Roma.

L’antica “FRICTILIA” veniva preparata in occasione della festa dei Saturnali, il moderno Carnevale appunto.

Gli ingredienti delle antiche chiacchiere erano semplicemente uova e farina, fritte nello strutto.

I Romani ne facevano grandi quantità, in modo che potessero rimanere anche per il periodo della quaresima.

Oggi la ricetta è lievemente cambiata al posto delle strutto, infatti, si usa l’olio e ogni regione arricchisce il prodotto finale con un tocco personale: aromi per la pasta oppure decorazioni diverse.

In vista delle festività del carnevale, perchè non passare un pò di tempo con i propri figli a preparare le frappe Laziali?

La ricetta delle Frappe di carnevale

  1. Ingredienti

    350 g di farina 00
    50 g di zucchero
    35g di burro
    2 uova
    4 cucchiai di Marsala(secco o dolce) o altro liquore dolce a piacere 
    1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
    1 pizzico di sale
    Olio di semi
    Zucchero a velo .

  2. Preparazione

    I passaggi per ottenere le chiacchiere

    Stendete la farina e cominciate ad incorporare le uova.
    Aggiungete il burro ammorbidito e il sale.
    Quando l’impasto comincia a legare, aggiungete il liquore e il lievito.
    Lavorate l’impasto per ottenere una palla solida ma elastica.
    Se dovesse risultare troppo duro, potete aggiungere un pò di latte.
    Preparare il piano di lavoro con della farina.
    Stendere l’impasto con il mattarello.
    Ottenuta una sfoglia sottile tagliatela nella forma che preferite.
    Friggete nell’olio fino a doratura.
    Posate la chiacchiera su un panno assorbente.
    Spolverate di zucchero a velo.

Da BACETTO BISTROT , il ristorante Italiano in zona Ostiense, le chiacchiere di carnevale sono fatte in casa secondo la tradizione, le potrete gustare per tutto il periodo festivo.



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *